7160895981_e03c2ea1ae

Nuovo capanno da Elvira

L’accompagnamento alla trasformazione dell’orto di Elvira sta giungendo al termine. Dopo i lavori di pulizia, sgombero, potature, piantumazioni, per finire ci siamo dedicati al capanno.

Vi ricordate del vecchio capanno? Ecco ora non c’è più.

Al posto c’è n’è uno nuovo realizzato da miraorti insieme ad un gruppo di studenti di architettura (Luca Peruselli, Enrico Nicli, Giulia Pavin), un giardiniere volontario (Federico Sopetto) e al signor Aurelio, aiuto essenziale, che svolge del lavoro socialmente utile per la Circoscrizione 10. Il capanno è stato realizzato con pallet riciclati, lamiere usate presenti nell’orto, travetti in abete, ondulina in vetroresina, viti e chiodi. Il costo totale del materiale è stato di circa 140 €.

nuovo capanno 5

nuovo capanno 13

nuovo capanno 16

nuovo capanno 10

nuovo capanno 33

nuovo capanno 27 nuovo capanno 31

nuovo capanno 15 nuovo capanno 28 nuovo capanno 34 nuovo capanno 21

nuovo capanno 36

Il capanno è composto di una parte chiusa sul retro (ancora da ultimare) e da un portico sul davanti dove sostare o ripararsi in caso di pioggia.

Questo capanno è il primo esperimento di quella che speriamo diventi una lunga collaborazione con gli studenti di architettura per ideare una serie di prototipi da poi adottare su larga scala nella riconversione dell’area.

Con il capanno, l’orto di Elvira è quasi al dunque e presto sarete tutti invitati all’inaugurazione con barbecue che si terrà in occasione della prima smielatura del Millefiori di Mirafiori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *