64

Report scientifico

Ad un anno di distanza dall’inizio del progetto, miraorti, dopo la mappa del Parco Agricolo del Sangone continua la serie di post sui risultati raggiunti.

2: il report scientico
tutta la ricerca teorica di miraorti è stata riassunta in: 60 pagine, 18.611 parole, 126.715 battute, 566 paragrafi, 2531 righe.

Qui di seguito l’indice:

0 Prefazione

1 Contesto
1. 1 Sviluppo del quartiere
1. 2 Fabbrica e agricoltura
1. 3 Le riqualificazioni

2 La ricerca
2. 1 Come nasce la ricerca?
2. 2 Di cosa si occupa la ricerca?
2. 3 Quali sono gli obiettivi?
2. 4 Qual é il metodo? “coltivare il campo di indagine”
2. 5 Quali i soggetti coinvolti?
2. 5. 1 A chi ci siamo rivolti
2. 5. 2 Gli ortolani degli orti spontanei
2. 6 Quali sono gli strumenti di coinvolgimento?
2. 7 Come è comunicata la ricerca?
2. 7. 1 Identità grafica
2. 7. 2 Blog
2. 7. 3 Altri canali di comunicazione

3 Le azioni svolte e i risultati raggiunti
3. 1 Orti didattici
3. 2 Orti spontanei
3. 2. 1 Il progetto preliminare della Provincia
3. 2. 2 Il lavoro sul campo
3. 3 Orti regolamentati
3. 3. 1 Le nostre azioni
3. 3. 2 Gli interventi
3. 4 Pista ciclabile
3. 5 Parco Piemonte
3. 6 Miraorti: the game
3. 7 Questionari
3. 7. 1 Il campione
3. 7. 2 I dati emersi
3. 7. 3 Conclusioni

4 Scenario di trasformazione
4. 1 Orti urbani regolamentati
4. 1. 1 Regolamento della Città di Torino
4. 1. 2 Interventi di miglioramento fisico
4. 2 Parco Piemonte
4. 3 Associazione degli ortolani, una proposta di riqualificazione
4. 4 Riconversione dell’agricoltura
4. 5 Il torrente Sangone

5 Futuri sviluppi della ricerca
5.1 Prosecuzioni
5. 2 Nuove linee di ricerca

6 Allegati

7 Bibliografia

Nelle prossime settimane pubblicheremo brevi estratti dal report.

Chiunque sia interessato a riceverne copia in pdf dell’intero report scientifico scriva a: miraorti[chiocciola]gmail.com

2 pensieri su “Report scientifico

  1. Pingback: Risultati consultazione pista ciclabile « miraorti

  2. Pingback: Risultati questionario miraorti « miraorti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *