12

La festa di fine anno

Marie ci racconta le feste con le scuole elementari.

Per concludere il progetto Miraorti con le classi, abbiamo organizzato la festa dell’orto a scuola. Sono stati invitati tutti i genitori. Insieme alle maestre, avevano preparato un’enorme merenda ortolana: bruschette, torte salate con spinaci (dell’orto), macedonia, fave e pecorino, focaccia… e tanti dolci.

La festa di fine anno 62
La festa di fine anno 33

Ogni classe aveva preparato un esibizione sul tema dell’orto. Le seconde hanno cantato una canzone: “Come si piantano le cipolle …”, anche la terza: “se i libri fossero zucchine…”. Gli alunni della quinta si sono presentati parlando della frutta e verdura che si coltiva nella regione o paese di origine dei loro genitori, poi, per i centocinquant’anni, hanno disegnato il tricolore italiano con fogli di velina, associando frutta e verdura ad ogni colore della bandiera.

La festa di fne anno 28
La festa di fne anno 26 La festa di fne anno 27

I bambini hanno fatto fare una vista guidata ai genitori nell’orto scolastico e poi hanno partecipato ad una caccia all’oro che avevamo organizzato. Divisi in tante squadre, dovevano assaggiare, ricostruire, toccare, mimare, compilare. Il premio era una delle gigantesche fave dell’orto collettivo che avevano seminato nel mese di febbraio.

La festa di fine anno 8
La festa di fine anno 57La festa di fine anno 6
La festa di fine anno 41
La festa di fine anno 5

Poi per continuare a giocare con la frutta e la verdura, ispirati dal libro di Munari Rose nell’insalata, abbiamo fatto un laboratorio di pittura. I bambini hanno usato come timbri insalata, finocchio, pomodoro, carota e broccolo per fare delle impronte di tutti colori.

La festa di fine anno 60
La festa di fine anno 44
La festa di fine anno 51
La festa di fine anno 4
La festa di fine anno 42

Alla fine su un banchetto sono state vendute piante aromatiche coltivate dai bambini, serviranno a finanziare gli attrezzi per l’orto dell’anno prossimo.

La festa di fine anno 63

Su Flickr trovate l’album completo.

Un pensiero su “La festa di fine anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *