101

Per fare un fiore ci vuole… un lombrico

Vittorio ci racconta le attività con le scuola materna dei mesi di marzo e aprile.

Per fare un fiore 12

La terra del nostro orto ha la tendenza a compattarsi, e per risolvere il problema abbiamo pensato di chiedere aiuto a un piccolo amico.
Lo introduciamo presentando ai bambini il bel libro: Il Racconto del Lombrico.

Per fare un fiore 13 Per fare un fiore 11 Per fare un fiore 8 Per fare un fiore 16

Nel libro il racconto viene narrato da una lumaca e una chiocciola: gli animali dell’orto hanno organizzato un processo, perchè le piantine non crescono bene e l’ortolano vuole trovare il colpevole. Tutti si giustificano e alla fine si accordano per accusare il lombrico: è colpa sua che mangia la terra!
Ma la condanna è ingiusta: il lavoro del lombrico è prezioso e senza di lui la terra non respira.

Per fare un fiore 19
Per fare un fiore 21

I bambini si avvicinano per guardare le belle illustrazioni e discutono l’insegnamento del racconto: noi tratteremmo bene i nostri lombrichi!
Ci trasferiamo quindi fuori: ecco i lombrichi, arrivano dagli spazi comuni degli orti urbani di mirafiori.Li distribuiamo nei cassoni perchè ci aiutino a far crescere bene le nostre piante. Possono aiutarci anche a far maturare bene il compost. Il caso vuole che ci sia anche un altro protagonista del racconto: ma è una lumaca o una chiocciola? non ha la casetta, deve proprio essere una lumaca!

Per fare un fiore 24 Per fare un fiore 26

Il compost per funzionare bene ha anche bisogno di un po’ di materia secca: andiamo a cercarla nel nostro giardino!

Per fare un fiore 30 Per fare un fiore 34
Per fare un fiore 44 Per fare un fiore 48 Per fare un fiore 51 Per fare un fiore 53

Ora passiamo alle nostre piantine: quelle del semenzaio sono pronte per il trapianto, mentre le fave e i piselli piantati fuori hanno appena messo fuori i germogli.

Per fare un fiore 54Per fare un fiore 57

Ecco fatto; ora perchè crescano bene, le innaffieremo ogni mattina!

Su Flickr trovate l’album completo delle attività di marzo e aprile con le scuole materne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *