60

miraorti su Google Earth

Il sito su cui la ricerca si svilupperà si trova al limite sud della città di Torino, a circa 10 chilometri del centro storico.

map

Siamo nel quartiere di Mirafiori sud, area cittadina che si è sviluppata rapidamente a partire dal dopoguerra. Negli anni, senza dar troppa attenzione al contesto, si sono affiancati interventi di urbanizzazione di varia natura. Sul sito sono presenti molti di quegli elementi che caratterizzano oggi quella condizione transitoria della città detta “periferia”. Il sito è un luogo di confrontazione diretta tra tangenziale, agricoltura, un castello con origini medievali, orti spontanei, fabbriche, centrale elettrica, campo nomadi, edilizia residenziale e un torrente con problemi di inquinamento.

mappa miraorti

La densità abitativa è bassa, si tratta di un quartiere molto verde con tanto spazio a disposizione. Il potenziale è molto alto. In ottica di una gestione del territorio più responsabile e nello specifico in un’ottica di produzione di prossimità questi ampi spazi coltivabili, essendo in città, si trovano in un punto strategico per diventare una grande risorsa cittadina.

In questo quadro il progetto miraorti vuole favorire nuovi usi e buone pratiche per reinvestire sullo spazio pubblico nel rispetto dell’ambiente, incrementando la vocazione produttiva dell’area e favorendo le relazioni sociali tra i cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *